Clembofal - Vjs Velletri 1-2

0066fc0f16 e0b8 4095 b450 1e21c27aeef1

Importante vittoria per la squadra di De Massimi in quel di Aprilia.

La Vjs Velletri torna alla vittoria dopo un mese di astinenza ed espugna il difficile campo del “Buzzi” di Campo di Carne. Contro un Clembofal in forma (nel turno precedente aveva strappato un prezioso pari a Divino Amore) la squadra di De Massimi ritrova i tre punti e si butta alle spalle il periodo negativo contraddistinto da infortuni e squalifiche, risalendo all’ottavo posto.

Su un campo ai limiti della praticabilità e con un fondo in terra tutt’altro che agevole, la Vjs non ha rinnegato se stessa e ha impostato sin da subito una partita tecnica. Al primo vero affondo, dopo tanto possesso palla, i rossoneri passano in vantaggio: splendida progressione di Fratarcangeli e assist al bacio per Melucci, che batte Petraccini per l’1-0. I padroni di casa non stanno a guardare e dopo cinque minuti approfittano di una disattenzione difensiva rossonera per trovare il pareggio: calcio d’angolo dalla destra, colpo di testa di Quartaroli – ex di turno – e 1-1 agguantato dagli apriliani. Si va al riposo sul punteggio di parità.

Nella ripresa la Vjs Velletri entra in campo ancora più aggressiva e decisa a portare a casa l’intera posta. Con il passare del tempo gli uomini di De Massimi prendono campo e fiducia e trovano il gol con il bomber Danilo Cassandra: tiro dalla bandierina, il numero dieci lasciato colpevolmente solo dalla difesa locale di piede infila alle spalle di Petraccini il nuovo sorpasso. Risultato che viene legittimato, all’80esimo, con un’altra colossale occasione sempre sui piedi di Cassandra: l’attaccante veliterno si porta a tu per tu con il portiere ma, complice un rimbalzo sfortunato, si fa murare da Petraccini in uscita alla disperata. Sarà l’ultima occasione della gara.

Tre punti importanti e settima vittoria stagionale per la Vjs Velletri, che torna a muovere la classifica dopo un periodo difficile. Prossimo impegno al “Giovanni Scavo” (domenica, ore 15.00) contro il Podgora, che in classifica è appena un punto sotto rispetto al team di De Massimi e si trova in un ottimo stato di forma.

CLEMBOFAL: Petraccini, Fabrizi, Scaglione, Stecca, Maimone, Quartaroli, Giurelli, Martino, Mele, Consalvi, Cataldo.

Panchina: Perri, Seri, De Fabritiis, Ficorella, Keita.

Allenatore: Giuseppe Viola

VJS VELLETRI: Rennetti, Masella, Moscato, Cafarotti, Milordi, Simonetti, Latini, Di Giovanni, Melucci, Cassandra, Fratarcangeli.

Panchina: Cosetti, Grossi, Torreggiani, Pelliconi, Giorgi.

Allenatore: Stefano De Massimi

Arbitro: Manuel Ferracuti di Ostia Lido

Sponsor

Visite

0909195
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
451
1350
2839
5168
15421
25889
909195