Calcio & Inclusione: la Vjs Velletri alla Casa Circondariale di Lazzaria

000Foto di gruppo Vjs a Lazzaria

“Calcio e inclusione” alla Casa Circondariale di Lazzaria, a Velletri.

La Vjs Velletri, infatti, ha organizzato insieme all’associazione ASI una partita all’interno del carcere veliterno e a scendere in campo sono stati una selezione di detenuti guidati da mister Matteo Moscato, preparatore atletico e capitano della prima squadra rossonera, e una selezione “Vjs Velletri” composta da tecnici, dirigenti e calciatori rossoneri. Presente anche il presidente, Marco Silvagni, che ha lodato l’iniziativa e sottolineato come la Vjs voglia essere un punto di riferimento sportivo e non solo anche nell’ambito sociale. La partita, che si è disputata nel campo da calcio interno al Carcere, per la cronaca è terminata 3-2 per la selezione dei detenuti. Una splendida giornata, sicuramente da ripetere, e che dimostra come fare calcio a Velletri abbia mille implicazioni e mille sfaccettature e iniziative come questa lo dimostrano pienamente.

Sponsor

Visite

0909211
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
467
1350
2855
5168
15437
25889
909211